> DIREZIONE ARTISTICA

Valter Sivilotti

Descrizione immagine

Valter Sivilotti assume la direzione artistica dell'Accademia Musicale Naonis nel 2018, dopo la prematura scomparsa dell'ideatore e storico direttore artistico dell'Accademia: Beniamino Gavasso. 


Pianista, compositore e direttore d’orchestra tra i più acclamati della sua generazione Valter Sivilotti ha lavorato scrivendo e arrangiando per i più noti artisti provenienti dal mondo della canzone d’autore tra cui Silvio Rodriguez, Sergio Endrigo, Edoardo De Angelis, Tosca, Bruno Lauzi, Omara Portuondo, Ron, Elisa, Gerardo Alfonso, Antonella Ruggiero, Alice, Milva, Giusy Ferreri, Neri Marcorè, Simone Cristicchi, Giò di Tonno, Allan Taylor, Maya Sar, Arsen Dedic, Saverio Pepe, Arsen Dedic, Maya Sar, Vlado Kreslin, Jan Plesteniak, Dario Vergassola, Mario Incudine, Enzo Iacchetti, Gigliola Cinquetti, Luisa Cottifogli, Lena Chamamyan, Mogol, Noemi, Ascanio Celestini, Roy Paci, Radiodervish, Beppe Fiorello. 

Tra le collaborazioni con artisti provenienti dal mondo della musica classica ricordiamo Katia Ricciarelli, Francesco Zingariello, Mario Marzi, Emanuele Arciuli, Roberto Plano, Bruno Canino.

Le sue idee, i suoi spettacoli, le sue musiche compaiono nei cartelloni delle maggiori orchestre e teatri del mondo. Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Filarmonica di Zagabria, Orchestra Sinfonica di Santiago di Cuba, Orchestra Metropolitana di Bari, Orchestra della Magna Grecia di Taranto, Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra Toscanini di Parma, Orchestra del festival Pucciniano di Torre del Lago, Bucarest Symphony Orchestra, Göttinghem Symphony Orchestra, Orchestra Mitteleuropea, L’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, la Polish Baltic Philarmonic, orchestra Sinfonica della repubblica Dell?Uzbekistan, Orchestra Sinfonica della Accademia di Zaporozhye, Orchestra Sinfonica dell’Opera di Kharkov, la camerata strumentale di Prato, il coro FVG, I fiati associati, il Mac Quartett, Il quartetto di Zagabria. Il quartetto di Praga, i Piano Twelve, I Percussionisti della Scala di Milano.

Ha scritto le musiche originali per lo spettacolo teatrale La variante di Luneburg con Milva, Walter Mramor e Paolo Maurensig. (80 repliche)

Il balletto “Voglio essere libero” commissionato dal Mittelfest è stato presentato in prima assoluta a Cividale per poi risultare vincitore del premio Anita Bucchi come miglior musica per balletto 2009.

La collaborazione con Simone Cristicchi ha prodotto: Il Musical Civile “Magazzino 18”, prodotto dal teatro stabile del Fvg, vincitore del premio “Le maschere del teatro” come miglior musica per teatro (200 repliche). “Il secondo figlio di Dio” prodotto dal teatro stabile di Brescia (attualmente in tour). Orcolat 76’ scritto per i quarant’anni del terremoto del Fvg e “La buona novella” di Fabrizio De Andre’ prodotto da ArtistiAssociati (attualmente in tour)

Il progetto “Carmina Balcanica” commissionato dal Mittelfest è stato presentato in prima assoluta a Cividale nella serata Inaugurale del Festival 2015. Al concerto hanno partecipato e scritto poeti e cantautori di tutta la fascia balcanica: coro del FVG ed orchestra Mitteleuropea diretti dall’autore. Sempre al Mittelfest nel 2017 ha presentato il suo lavoro “Mamui schiribic mataran in musiche” con i testi di Dario Fo tradotti in Friulano (Traduzione autorizzata dall’autore), interpretati da Marina De Juli, dal coro “Panarie” e dall’ArteVoce Ensemble preparato da Franca Drioli.

Nel 2017 ha seguito, come direttore musicale, Gigliola Cinquetti nel suo tour internazionale con concerti a Madrid, San Paulo, Curitiba, Puerto Alegre, Rio de Janeiro, Tokio e Parigi.

Dal 2017 segue, come direttore musicale, anche il tour internazionale di Alessandro Safina con concerti in Italia,  Russia, Libano, Uzbekistan, Ucraina e Polonia.

“L’Incantesimo della Luna Nuova” scritto per la flautista Luisa Sello è stato eseguito in importanti festival di tutto il mondo, nel 2016 con il grande M° Bruno Canino a Pitzburg ed a Chicago. Nel 2017 con il quartetto di Praga, la “Chamber Orchestra” di Astana, Orchestra Academica de Granada, orchestra Benedetto Marcello di Teramo con in quintetto replicata anche a Baku

Dal 2016 lo vede anche impegnato, in qualità di arrangiatore e direttore d’orchestra, in numerose manifestazioni dedicate a Mogol (di e con Mogol).

Docente presso il conservatorio R. Duni di Matera Valter Sivilotti è Cavaliere all’ordine della Repubblica Italiana.

Descrizione immagine

Direzione artistica dell'Accademia Musicale Naonis

Descrizione immagine

Beniamino Gavasso è stato l'ideatore, fondatore e direttore artistico dell’Accademia Musicale Naonis di Pordenone fin dalla sua nascita, ha realizzato diverse produzioni innovative, all’interno delle quali sono stati invitati numerosi artisti della scena nazionale e internazionale e personalità della cultura.

Ha conseguito il diploma in Didattica della Musica presso il Conservatorio di Udine nel 1988 e il diploma in Contrabbasso presso il Conservatorio di Trieste.

Ha seguito numerosi corsi di Pedagogia Musicale Attiva con docenti del Conservatorio di Madrid e di Segovia.

È stato promotore e organizzatore di Convegni di Musico terapia presso la Casa dello Studente di Pordenone.

È stato docente di numerosi corsi di Pedagogia Musicale per bambini in età scolare tenutisi in diversi istituti musicali: istituto G. Verdi di Brugnera (PN), Biblioteca civica di San Fior (TV), Istituto Foncelli di Montereale (PN), Pro-Loco di Budoia (PN). Ha fondato e diretto per alcuni anni l’Istituto Musicale Giuseppe Verdi di Brugnera (PN) e l’Istituto Musicale della Pedemontana. Insegnante di Educazione Musicale alla Scuola Secondaria è stato ideatore e responsabile del progetto denominato Music Lab


Beniamino, amico e anima dell'Accademia ci ha salutato il 29 marzo 2018 lasciandoci prematuramente ma avendoci trasmesso la sua passione sconfinata per la musica e il forte desiderio di diffondere capillarmente quest'arte a tutte le generazioni e in tutti i luoghi possibili e "impossibili".

Descrizione immagine
Bookmark and Share

Accademia Musicale Naonis

Via Lancieri Monferrato, 9 

33170 Pordenone

accademianaonis@gmail.com

P.IVA e C.F. 01375400932